L’atroce morbo della solitudine

Parliamo di una moda insensata del nostro tempo, una fra tante: la solitudine. Oggi si dice che la solitudine vada abitata, abbracciata, ricercata e coltivata. Ci sono gli ultrà della solitudine che raccontano quanto sia figo starsene soli per anni, decenni, anche tutta la vita.

Giuseppe, l’anticonformista

Chi era Giuseppe, considerato dai cristiani un modello di paternità terrena? Per i canoni di oggi, Giuseppe è un anticonformista. Intendiamoci, non perché si fosse fatto tatuare un drago fiammeggiante sulla schiena, perché si fosse tinto i capelli biondo platino o ascoltasse musica molto underground.

L’ABBANDONO A CUI CI STIAMO ABITUANDO

L’abbandono  “L’abbandono è come uccidono i vigliacchi”: bellissima sta frase! Mi ha colpito mentre giravo per Roma, lungo Tevere, nel caldo del traffico urbano, su uno di quei maxischermi di decine di metri quadrati. Ovviamente, per l’attenzione dovuta alla guida nella giungla urbana, non ho capito subito di cosa si trattasse. Poi, rientrato in comunità […]