Amate i vostri nemici

Certo che l’idea di amare il prossimo è bella, in teoria. Ma poi, rispetto ai nemici, come si fa?

Restare al nostro posto

il Signore ha un piano per ciascuno di noi. Non ci chiede di salvare il mondo o risolvere ogni problema. Invece, vuole che restiamo esattamente dove siamo. Ci chiede di stare dentro a questo mondo e a questi problemi.

Fiori, frutti e figli

cosa aspettarci dai figli, in questa epoca in cui ci raccontano che tu sei arco e i figli freccia. E va bene che li scagli altrove, ma almeno vorresti qualche garanzia che, prima di spiccare il volo, qualcosa da te l’avessero preso.

Dio e i peccatori

Siamo peccatori, certo, almeno in teoria. Ma in fondo ci sentiamo giusti. Anzi, giustissimi. Peccatori noi? Macché, noi siamo gente per bene. E comunque, sempre meno peccatori degli altri. Sempre meglio di quello là. O di quegli altri. Perché loro sì, che sbagliano di brutto.

Matteo nel deserto

Matteo, il deserto e la Quaresima Cercare di vivere la Quaresima all’ interno del mese giuseppino dove si è circondati di zeppole e bignè non è mai semplice. Ci si sente un po’ come sulle montagne russe: un sali e scendi di emozioni. Che la tentazione delle tentazioni sia proprio questa? Riuscire a scavare dentro […]

L’identità cristiana

Il cuore del cristianesimo è credere in Dio, nella sua promessa di vita eterna. Tutto il resto: la morale, la carità, la fraternità, sono cose bellissime, naturalmente, ma non presuppongono Dio.

In difesa dei sacerdoti

la volontà del Padre è che la Chiesa sia in unità e pace. E se parliamo male pubblicamente dei sacerdoti, stiamo facendo la volontà di Dio? Stiamo mantenendo unità e pace, o creando divisioni?

Siate come i bambini

Cosa significa: a chi è come loro appartiene il regno di Dio? Perché qui Gesù non parla più solo di bambini, ma di chi è come i bambini. Chi non accoglie il regno di Dio come un bimbo, non ha la possibilità di entrarvi.

Te Deum laudo

Il mio Te Deum laudo! Il 2023 è quasi finito, è il momento del Te Deum laudo: Signore ti lodo! Grande festa stasera, a Messa, per salutare l’anno in chiusura e dare il benvenuto a quello nuovo. In questa circostanza rivolgo al Signore una preghiera di ringraziamento: il Te Deum laudo! E io ho molte […]

Fidarsi è bene, affidarsi è meglio!

Fidarsi è bene, affidarsi è meglio, potremmo dire, parafrasando un vecchio detto. Scrivo qui e oggi le mie riflessioni sulla Messa di ieri. Mi sono data la regola di non scrivere sul blog e ridurre in generale tutte le attività virtuali, per dedicarmi al raccoglimento e agli affetti familiari. D’altro canto, se persino nostro Signore […]